Il 12 Marzo Del 1977 – A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice - marcozuccardi.it

Il 12 Marzo Del 1977 – A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice


Il 12 Marzo Del 1977 – A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice e la fanno chiudere.La radio venne chiusa dalla polizia, dopo l'irruzione nella sede, avvenuta la sera del 12 marzo 1977, quando furono arrestati tutti coloro che in quel momento erano presenti con l'accusa, poi rilevatasi infondata, di avere diretto via etere i violenti scontri all'indomani dell'uccisione dello studente Francesco Lorusso, morto durante uno scontro con un reparto di carabinieri, e gli impianti per le trasmissioni furono distrutti.
Tutti gli arrestati vennero portati in questura e successivamente trasferiti nelle carceri di San Giovanni in Monte, ma in seguito furono prosciolti dalle accuse mosse nei loro confronti: venne dimostrato infatti che non diressero gli scontri bensì che diedero notizie in diretta sugli stessi. L'inchiesta contro il carabiniere che aveva sparato a Lorusso ed il capitano che lo comandava si concluse con l'archiviazione del caso.
Il 12 Marzo Del 1977 – A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice Il 12 Marzo Del 1977 – A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice Reviewed by Marco Zuccardi on marzo 12, 2018 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.