In agosto un cielo sfavillante di stelle cadenti


l'11 agosto, le Perseidi saranno particolarmente spettacolari e raggiungeranno la fase di massima attività nella notte fra il 12 e il 13 agosto, con una frequenza davvero notevole, compresa fra 100 e 120 meteore l'ora.In condizioni perfette, con un cielo buio, si dovrebbero poter contare alcune decine di meteore ogni ora. Per tutto agosto, comunque, il cielo è attraversato da altri sciami di stelle cadenti: le prime a sfrecciare sono le Delta Aquaridi, che il 9 agostoraggiungeranno il picco, seguite a breve dalle Aquilidi, il cui massimo è atteso fra il 10 e l'11 agosto.Lo spettacolo continua anche dopo ferragosto e negli ultimi dieci giorni del mese si attendono le brillanti Kappa Cignidi, il cui picco è previsto fra il 19 e il 20 agosto. Illuminano il cielo di agosto anche VenereGioveSaturno e Marte, in compagnia dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale e della stazione spaziale cinese Tiangong2, entrambe visibili dall'Italia.

Nessun commento:

Powered by Blogger.