Vampyr: nuova story mode questa settimana


Vampyr, il gioco di ruolo d'azione di Dontnod Entertainment,
sta per sviluppare una nuova modalità storia, questa nuova opzione di difficoltà, che arriverà il 26 settembre, renderà le sequenze d'azione del gioco ancora più intricate.
Vampyr racconta la storia del medico, nonché veterano della prima guerra mondiale Jonathan Reid, un vampiro che cerca di farsi strada in una versione dei primi anni del ventesimo secolo a Londra durante l'influenza spagnola.
Il gioco è stato elogiato dalla critica per la sua struttura narrativa, anche se non è privo di difetti, comunque; è stato lanciato con molti bug, alcuni grafici e altri meccanici, ed il combattimento è poco soddisfacente e a volte ripetitivo.
Sembra che Dontnod abbia preso a cuore questa critica mossa da molte testate giornalistiche videoludiche.
"La modalità Storia de-enfatizza il combattimento, ponendo una maggiore attenzione alla narrazione, in modo che i giocatori possano godersi il viaggio del Dr. Jonathan Reid con un gameplay meno impegnativo", ha detto Dontnod in un post su Steam. "All'estremo opposto della scala, la modalità Difficile rende il combattimento molto più complicato, i giocatori riceveranno meno esperienza uccidendo i nemici, perciò saranno costretti a fare ancora più affidamento su come accrescere il potere tramite i cittadini.
All'inizio di una nuova partita, i giocatori avranno la possibilità di scegliere tra queste due nuove modalità o una terza "Modalità normale" se desiderano giocare l'esperienza Vampyr originale.
È possibile visualizzare le note complete sulle patch di Steam.
Curiosità: I fan del gioco non saranno gli unici appassionati dalla trama di Vampyr, la storia infatti verrà adattata per una serie televisiva da Fox 21, lo studio produttore di Sons of Anarchy and Homeland.
Avete già giocato a questo titolo, cosa ne pensate?

Nessun commento:

Powered by Blogger.