SoulCalibur 6: il ritorno di un Villain che conosciamo bene

Rivelato il ritorno di una vecchia conoscenza nel roster di SoulCalibur VI, sarà Inferno, antagonista della serie di lunga data che fece il suo debutto in Soul Blade, ed è stato il cattivo principale per un certo numero di titoli di follow-up prima di passare in secondo piano lasciando spazio a nuovi cattivi.

Inferno brandisce il leggendario Soul Edge e il suo stile di combattimento è descritto come "Qualunque sia lo stile di combattimento di coloro che sono sotto il suo controllo". In altre parole, è un personaggio mimico che ha la possibilità di usare gli stili dei suoi avversari.

Il trailer del gameplay (che vi postiamo alla fine di questo articolo) mostra quanto possa essere devastante, mentre si muove rapidamente nell'arena finfliggendo pesanti ed ampi attacchi in un assalto implacabile. Difendersi sarà difficile.

"Come lo spirito malvagio di Soul Edge, Inferno è spaventoso, possiede una profonda conoscenza delle tecniche di combattimento che imita con abilità misteriose, permettendogli di usare qualsiasi arma e stile di combattimento con un fenomenale livello di competenza", spiega lo sviluppatore ed editore Bandai Namco. "Il potere di Inferno sfida i mezzi di misurazione standard, se si confrontassero solo abilità e armamenti."

SoulCalibur VI sarà rilasciato per PS4, Xbox One e PC il 19 ottobre.

Tira, un personaggio che è stato introdotto per la prima volta in SoulCalibur III, sarà disponibile come DLC day-one.

Fonte Video: https://www.youtube.com/watch?v=xahU-LKj4Dg

Nessun commento:

Powered by Blogger.