GIORGIA, intervistata da Io Donna


Si parlava del video di "Le tasche piene di sassi", di quanto fosse impossibile non pensare ad Alex Baroni e del periodo difficile che ha dovuto attraversare dopo la sua morte, in cui voleva morire e – confessa – «Poi, la vita ti prende a calci e tu non muori.»
• Quali calci l’hanno rimessa in piedi?
- I miei discografici mi spinsero a lavorare tantissimo. Lo presi come un dispetto, invece mi fece bene. Mi mandarono in Olanda, in Austria... Lì ho vinto la paura di volare. In quel periodo, in aereo, ero a mio agio, pensavo: se cade, sono a posto.»
–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
Acquista "Pop Heart (Vol.1)" su Amazon ⤵️
• CD: https://amzn.to/2BefrhR
• 2LP: https://amzn.to/2Q82wGz

Nessun commento:

Powered by Blogger.