Il 3 Novembre 1957 – L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika. - marcozuccardi.it

Il 3 Novembre 1957 – L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika.


Il 3 Novembre 1957 – L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika.Lo Sputnik 2 fu il secondo satellite artificiale entrato in orbita della storia. Venne lanciato il 3 novembre 1957, a un mese di distanza dal primo, lo Sputnik 1 e il primo con un essere vivente a bordo.
Dopo vari test coi cani nell'ambito del programma spaziale sovietico, lo Sputnik 2 fu la prima sonda con a bordo un essere vivente, la cagnolina Kudrjavka (erroneamente denominata "Laika", che era il nome convenzionale russo della razza) a raggiungere lo Spazio. Come avvenne per lo Sputnik 1, il razzo che lo mise in orbita fu il Semyorka (R-7). La massa era però ben superiore al primo satellite, 508,3 kg, compresi i 6 kg di Kudrjavka. La batteria del satellite si esaurì dopo appena 6 giorni. Rientrò nell'atmosfera terrestre il 14 aprile 1958, dopo un viaggio di 162 giorni. Il satellite rientrò nell'atmosfera come previsto vicino Mosca dopo aver raggiunto un'altitudine massima di 350 km; la cagna Kudrjavka morì invece dopo appena cinque ore dal lancio a causa degli sbalzi di temperatura.
Il 3 Novembre 1957 – L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika. Il 3 Novembre 1957 – L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika. Reviewed by Marco Zuccardi on novembre 03, 2018 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.