The Elder Scrolls: Blades rimandato al 2019

Bethesda ha dichiarato che l'RPG a effetto "stripped back" arriverà su PC dopo il suo debutto autunnale sui dispositivi mobili, ma ora è stato posticipato all'inizio del 2019 per dispositivi iOS e Android", ha tweettato la società proprio ieri sera.

Il sito del gioco, però, dice ancora "Thi Fall".

Bethesda non ha mai dato un'indicazione precisa su quanto sarebbe stata ritardata la versione PC di Blades.

Fallout Shelter è arrivato su PC un anno dopo il suo debutto in versione "pocket", sebbene Shelter fosse il primo gioco mobile di Bethesda, quindi probabilmente avevano bisogno di più tempo per lavorarci prima di poterlo realizzare su PC...chissà.

Date le ovvie problematiche di Fallout 76 (dai bug alle caratteristiche ovvie assenti, all'immortalità di cui abbiamo già ampiamente discusso), Bethesda deve essere consapevole del rischio di rilasciare un altro gioco così presto, e probabilmente vuole recuperare credibilità agli occhi di tutta quella fetta di fans che è altamente delusa dal risultato del gioco post apocalittico.

I titoli vengono continuamente posticipati per miglioramenti, ma un buon lancio è più vitale in alcuni momenti rispetto ad altri; speriamo quindi che Bethesda si stia armando di buona volontà.

The Elder Scrolls: Blade è un gioco di ruolo in prima persona snello, che consiste nel combattere battaglie e raccogliere risorse per ricostruire la nostra città natale in rovina.

Pensate che sia meglio rimandare l'uscita del gioco?

Nessun commento:

Powered by Blogger.