View project Read more

Regia: Simon Kinberg Sceneggiatura: Simon Kinberg, John Byrne, Chris Claremont Produttori: Simon Kinberg, Todd Hallowell Cast: Jennifer Lawrence, Jessica Chastain, James McAvoy, Michael Fassbender, Olivia Munn, Evan Peters, Evan Jonigkeit, Sophie Turner, Nicholas Hoult, Tye Sheridan Trama: La telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera.Gli X-men alle prime armi, Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) uniscono le forze con l’indomita Mystica (Jennifer Lawrence) e l’imprevedibile Magneto, ora a capo di un gruppo di mutanti dell’isola di Ganosha, per salvare la vita della loro amica.


IN ESTATE AL CINEMA



I primi giochi Nintendo Switch per mainline di Pokémon sono Pokémon Sword e Pokémon Shield, lo ha rivelato The Pokémon Company.
Saranno rilasciati entro la fine dell'anno.
Nel trailer è mostrata l'ambientazione completamente 3D dei giochi, rivelando nuove aree e allenatori.
La regione si chiama Galar, descritta come una serie contemporanea dal regista Shigeru Ohmori di Game Freak.
Sembra essere una fabbrica, con gru e ed altri macchinari in abbondanza.
I giochi includeranno battaglie Pokémon, a differenza dei più recenti giochi Nintendo Switch, così come la ricomparsa di Pokémon delle generazioni precedenti. (Abbiamo visto mostri come Tyranitar e Munchlax per esempio.) Inoltre è stato mostrato il nuovo terzetto di partenza verso la fine del trailer di debutto: Grookey di tipo erba, Scorbunny tipo fuoco e Sobble di tipo acqua.
I nomi ed il logo di accompagnamento hanno debuttato durante la presentazione Pokémon di Nintendo Direct di questa mattina in occasione del compleanno del franchise, che compie oggi 23 anni (ed improvvisamente mi sento anziano), con i giochi originali di Game Boy lanciati in Giappone il 27 febbraio 1996.
Pokémon Company ha annunciato per la prima volta nel 2017 che i giochi Pokémon per Switch erano in lavorazione. Nella primavera del 2018, quei giochi furono svelati: Pokémon: Let's Go !, ed un paio di remake Pokémon Yellow; all'E3 più tardi nello stesso anno, la compagnia si assicurò di dire ai fan che ci sarebbero stati nuovi titoli Pokémon con spirito hardcore, tradizionali, destinati alla console Nintendo.
All'inizio di quest'anno, Nintendo ha confermato una finestra del 2019 per i prossimi giochi Pokémon, in linea con il tradizionale programma di rilascio della serie. Let's Go ! lanciato su Switch a novembre, proprio come i precedenti giochi di ruolo principali degli anni precedenti.
Guardate il video di presentazione e fateci sapere cosa ne pensate!
Fonte Video: 

Per celebrare la premiere di Dragon Ball Super - Broly in Francia, Bandai Namco ha decorato un treno ad alta velocità, come potete vedere nell'immagine del Tweet qui sopra, con i personaggi del leggendario anime.


Il veicolo partirà da Parigi domani alle 7:07 e raggiungerà i 300 km / h. 


Ma la parte più interessante di tutto questo è che, durante il tour, si svolgerà un torneo Dragon Ball FighterZ all'interno.


Sarebbe stupendo partecipare, credo che sia una trovata geniale, voi cosa ne pensate?



Il mondo dei Pokémon prende vita! La prima avventura Pokémon live-action, ""POKÉMON Detective Pikachu"", nella sua versione originale vede Ryan Reynolds dare la voce a Pikachu, il volto iconico del fenomeno globale Pokémon, uno dei marchi di intrattenimento multigenerazionale più popolari al mondo ed il franchise multimediale di maggior successo di tutti i tempi. I fan di tutto il mondo potranno vedere Pikachu sul grande schermo come mai visto prima, nel ruolo del Detective Pikachu, un Pokémon come nessun altro. Il film mostra anche una vasta gamma di amati personaggi Pokémon, ognuno con le sue abilità e personalità singolari ed uniche. La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l'ex compagno Pokémon di Harry, Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che soprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, Tim e Pikachu uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon. Fanno parte del cast di “POKÉMON Detective Pikachu” anche Justice Smith (“Jurassic World: Fallen Kingdom”) nel ruolo di Tim; Kathryn Newton (“Lady Bird,” TV’s “Big Little Lies”) nei panni di Lucy, una giovane reporter alle prese con la sua prima storia importante; e il candidato Oscar Ken Watanabe (“Godzilla,” “The Last Samurai”) nel ruolo di Lt. Yoshida. Diretto da Rob Letterman (“Goosebumps,” “Monsters Vs. Aliens”), la squadra dietro le quinte di “POKÉMON Detective Pikachu” comprende il direttore della fotografia John Mathieson (“The Phantom of the Opera,” “Gladiator”) già candidato a due premi Oscar, lo scenografo Nigel Phelps (“Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Lies”) ed il montatore premio Oscar Mark Sanger (“Gravity”). Gli effetti visivi sono di Moving Picture Company (“Wonder Woman”) e Framestore (“Guardians of the Galaxy Vol. 2”). Lanciato nel 1996 con una reazione di pubblico travolgente, il marchio Pokémon è un successo globale che ora comprende un ricco fandom di videogiochi con oltre 300 milioni di unità vendute in tutto il mondo; giochi di carte collezionabili disponibili in 11 lingue con oltre 23,6 miliardi di carte acquistate; una serie televisiva alla 20° stagione disponibile in 98 Paesi; e film d'animazione che hanno incassato oltre 700 milioni di dollari al botteghino; oltre a libri, fumetti manga, musiche, giocattoli, merchandising e app, incluso Pokémon GO, che è stato popolare e scaricato più di 650 milioni di volte ed è apprezzato in tutto il mondo da fan di tutte le età. “POKÉMON Detective Pikachu” arriverà nelle sale italiane il 9 maggio 2019. Il film è distribuito in tutto il mondo da Warner Bros. Pictures, mentre in Giappone da Toho Company, Ltd. ed in Cina da Legendary East.


Square Enix ha pubblicato un lungo video del suo titolo d'azione Metal Gear-lite Left Alive, la più recente entrata nel canone di Front Mission. 


Il video di quasi 15 minuti ci permette di dare uno sguardo ai vari elementi che compongono il gameplay di Left Alive.


Nella vetrina - intitolata "Through the Warzone" - vediamo i nostri tre protagonisti farsi strada nella città di Novo Slava devastata dalla guerra, ora completamente sotto occupazione nemica. 


Come potrete vedere nel video postato qui sotto, Left Alive percorre un percorso ben battuto di sparatorie, trap-crafting, attacchi stealth e la possibilità di sgattaiolare furtivamente. 

I giocatori sono anche messi in situazioni in cui saranno messi di fronte a scelte moralità con un countdown, in conversazioni a scelta multipla con vari personaggi NPC.


Francamente, è tutto un po' simile, se non uguale alla meccanica che abbiamo visto da anni e anni. 

Speriamo che la sceneggiatura, i personaggi e il mondo di Left Alive contribuiranno a sollevarlo al di sopra di quello che sembra essere un gameplay di azione stealth, ne più ne meno.


Left Alive verrà lanciato il 28 febbraio in Giappone su PS4, prima di dirigersi a ovest su PS4 e PC il 5 marzo.


Guardate il video e fatemi sapere cosa ne pensate!


Fonte Video: https://www.youtube.com/watch?v=ieqa3Dk7tWk


Anche il migliore di noi può sbagliare, ok, ma diventare talmente assorto da un gioco, in questo caso Pokémon GO, da reagire in manieta così sconsiderata come quanto successo in questa storia, significa veramente aver superato il limite della ragionevolezza.
Secondo quanto riferito, un uomo di 40 anni è stato arrestato dopo aver colpito in faccia un ufficiale di polizia. 
L'incidente è avvenuto a Matsuyama, la capitale della prefettura giapponese di Ehime, dove l'uomo stava giocando con il suo smartphone.
Stando a quanto riportato da Yahoo! Japan, una cinquantina di giocatori Pokémon GO si sono radunati nei pressi di un hotel nella zona di Chifunemachi, il rapporto della polizia locale suggerisce che questi giocatori stavano entrando nell'hotel senza permesso, presumibilmente per mettere le mani su un Pokémon che era stato piazzato proprio all'interno dell'hotel, costringendo il personale a chiamare la polizia.
Sembrerebbe poi che l'uomo in questione abbia mancato questo Pokémon raro, per "colpa" dell'intervento delle forze dell'ordine, ed ha colpito violentemente il poliziotto che lo aveva invitato a lasciare la prprietà privata; pertanto è stato arrestato e portato in centrale.
Quando è stato interrogato, l'uomo non si è minimante scusato, anzi, da quanto riferito avrebbe anche rincarato la dose dicendo: "A causa tua, non l'ho catturato [ il Pokémon]", prima di minacciare ulteriormente i funzionari.
Per fortuna, l'agente di polizia non ha riportato ferite a causa delle azioni dell'uomo, e per il momento non sappiamo quali saranno gli esiti delle sue azioni.
Questa vicenda ci da uno spunto per riflettere su quando il gioco diventi una patologia, ma ci fa rimanere fermi sulla nostra idea che queste reazioni siano una conseguenza di un disturbo a monte di un individuo, che prescinde dal gioco in se, in quanto portato da una frustrazione di fondo, o da un patologia mal gestita e non generate dal gioco stesso!
Fateci sapere come sempre cosa ne pensate!

CROCE E DELIZIA, il nuovo film di Simone Godano con Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio e Filippo Scicchitano dal 28 Febbraio al cinema

SINOSSI I Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, hanno una mentalità aperta, ma sono narcisisti e disuniti. I Petagna sono tutto l’opposto: gente molto affiatata, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali ma conservatori.Come mai queste due famiglie così diverse si ritrovano a trascorrere le vacanze estive insieme? Lo sanno solo i capifamiglia Tony (Fabrizio Bentivoglio) e Carlo (Alessandro Gassmann): l’inaspettato annuncio del loro amore scardinerà gli equilibri delle due famiglie ma soprattutto quelli di Penelope (Jasmine Trinca) e Sandro (Filippo Scicchitano), i loro rispettivi primogeniti.



Il re leone è un film del 2019 diretto da Jon Favreau. La pellicola è il remake in animazione computerizzata dell'omonimo film d'animazione del 1994. 
Prima data di uscita: 19 luglio 2019 (Stati Uniti)
Regista: Jon Favreau
Musica composta da: Hans Zimmer
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Casa di produzione: Walt Disney Pictures
Guarda la nuova clip italiana ufficiale de Il Re Leone, da agosto 2019 al cinema.


MIGLIOR FILM (ACADEMY AWARD FOR BEST PICTURE)

  • Black Panther
  • BlackKklansman
  • Bohemian Rhapsody
  • La Favorita
  • Green Book
  • Roma
  • A Star is Born
  • Vice

MIGLIOR FILM STRANIERO (ACADEMY AWARD FOR BEST FOREIGN LANGUAGE FILM)

  • Capernaum (Libano)
  • Cold War (Polonia)
  • Never look away (Germania)
  • Roma (Messico)
  • Shoplifters (Giappone).

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE (ACADEMY AWARD FOR BEST ANIMATED FEATURE)

  • Gli incredibili 2
  • Isle of dogs
  • Mirai
  • Ralph spacca internet
  • Spider-Man: into the spider-verse.

MIGLIOR DOCUMENTARIO (ACADEMY AWARD FOR DOCUMENTARY FEATURE)

  • Free Solo
  • Hale county this morning this evening
  • Minding the gap
  • Of fathers and sons
  • Rgb

MIGLIOR ATTORE (ACADEMY AWARD FOR BEST ACTOR)

  • Christian Bale – Vice
  • Bradley Cooper – A Star is Born
  • Willem Dafoe – Van Gogh
  • Rami Malek – Bohemian Rhapsody
  • Viggo Mortensen – Green Book

MIGLIOR ATTRICE (ACADEMY AWARD FOR BEST ACTRESS)

  • Yalitzia Aparicio – Roma
  • Glen Glose – The Wife
  • Olivia Colman – La Favorita
  • Lady Gaga – A Star is Born
  • Melissa McCarthy – Copia Originale

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (ACADEMY AWARD FOR BEST SUPPORTING ACTOR)

  • Mahershala Ali (Green book)
  • Adam Driver (BlacKkKlansman)
  • Sam Elliott (A star is born)
  • Richard E. Grant (Can you ever forgive me?)
  • Sam Rockwell (Vice).

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (ACADEMY AWARD FOR BEST SUPPORTING ACTRESS)

  • Amy Adams (Vice)
  • Marina De Tavira (Roma)
  • Regina King (If Beale Street could talk)
  • Emma Stone (The favourite)
  • Rachel Weisz (The favourite).

MIGLIOR REGISTA (ACADEMY AWARD FOR BEST DIRECTOR)

  • BlackKklansman – Spike Lee
  • Cold War – Pawel Pawlikowski
  • La Favorita – Yorgos Lanthimos
  • Roma – Alfonso Cuaron
  • Vice – Adam McKay

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE (ACADEMY AWARD FOR WRITING ADAPTED SCREENPLAY)

  • La Ballata di Buster Scruggs
  • BlackKklansman
  • Copia Originale
  • Se La Strada Potesse Parlare
  • A Star is Born

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE (ACADEMY AWARD FOR WRITING ORIGINAL SCREENPLAY)

  • La Favorita
  • First Reformed
  • Green Book
  • Roma
  • Vice

MIGLIORE FOTOGRAFIA (ACADEMY AWARD FOR BEST CINEMATOGRAPHY)

  • Cold War
  • The favourite
  • Never look way
  • Roma
  • A star is born

MIGLIOR MONTAGGIO (ACADEMY AWARD FOR FILM EDITING)

  • BlacKkKlansman
  • Bohemian Rhapsody
  • The favourite
  • Green book
  • Vice.

MIGLIORE SCENOGRAFIA (ACADEMY AWARD FOR BEST PRODUCTION DESIGN)

  • Black panther
  • The favourite
  • First man
  • Mary Poppins returns
  • Roma

MIGLIOR TRUCCO (ACADEMY AWARD FOR MAKEUP)

  • Border
  • Mary Queen of Scots
  • Vice

MIGLIORI COSTUMI (ACADEMY AWARD FOR COSTUME DESIGN)

  • The ballad of Buster Scruggs (Mary Zophres)
  • Black Panther (Ruth Carter)
  • The favourite (Sandy Powell)
  • Mary Poppins returns (Sandy Powell)
  • Mary Queen of Scot (Alexandra Byrne)

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI (ACADEMY AWARD FOR VISUAL EFFECTS)

  • Avengers: infinity war
  • Christopher Robin
  • First Man
  • Ready player one
  • Solo: a Star Wars story.

MIGLIORE COLONNA SONORA (ACADEMY AWARD FOR BEST SCORE)

  • Black panther
  • BlacKkKlansman
  • If Beale Street could talk
  • Isle of dogs
  • Mary Poppins returns

MIGLIORE CANZONE (ACADEMY AWARD FOR BEST SONG)

  • Black Panther
  • RBG
  • Il Ritorno di Mary Poppins
  • A Star is Born
  • La Ballata di Buster Scruggs

MIGLIOR SONORO (ACADEMY AWARD FOR SOUND)

  • Black Panther
  • Bohemian Rhapsody
  • First Man
  • Roma
  • A star is born

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO (ACADEMY AWARD FOR SOUND EDITING)

  • Black Panther
  • Bohemian Rhapsody
  • First man
  • A quiet place
  • Roma

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO (ACADEMY AWARD FOR LIVE ACTION SHORT FILM)

  • Detainment
  • Fauve
  • Marguerite
  • Mother
  • Skin

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE (ACADEMY AWARD FOR ANIMATED SHORT FILM)

  • Animal Behaviour
  • Bao
  • Late afternoon
  • One small step
  • Weekends

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO (ACADEMY AWARD FORDOCUMENTARY SHORT SUBJECT)

  • Black Sheep
  • Endgame
  • Life Boat
  • A Night at the Garden
  • Period end of sentence

Le coppie che amano giocare a Final Fantasy 14 Online insieme possono ora sposarsi con un matrimonio a licenza ufficiale dopo la in-game Eternal Bonding Ceremony  in Giappone.


La cerimonia è organizzata attraverso una società di pianificazione matrimoni chiamata Bridal Hearts, e costata circa $ 31.500 per un piano standard con 70 ospiti. Il regista e produttore di Final Fantasy 14 Naoki Yoshida ha confermato che le prenotazioni per il servizio dovrebbero essere aperte tra qualche settimana. Square Enix e Bridal Hearts hanno tenuto il primo matrimonio di Final Fantasy 14 il 14 febbraio a Kobe, in Giappone.


Lo sposo e la sposa saranno in grado di indossare uno smoking ed un abito che riproducono gli abiti della cerimonia di gioco, oltre a portare con sé le armi di loro scelta durante il ricevimento. La cerimonia di nozze avrà anche la musica FF14 suonata durante tutto l’evento ed il cibo speciale a tema presso la reception, tra cui una torta molto carina, decorata con le mascotte di Final Fantasy che tutti conosciamo e amiamo.


La foto mostra proprio la coppia che è convolata a nozze in questo modo speciale, con le armi scelte per l’occasione, e non sappiamo quali e quante armi esatte ed oggetti di scena siano disponibili per la cerimonia. 


Per le persone che non possono viaggiare per un matrimonio fino in Giappone, questo potrebbe servire come fonte d'ispirazione per alcune idee per una cerimonia fuori dagli schemi, e se riusciste a convivere il vostro futuro coniuge ad ottenere repliche di armi FF14 fatte per il ricevimento, beh avrete la certezza che sia quello/a giusto/a! ❤️ 


Cosa ne pensate? Avete mai pensato a sposarvi in una cerimonia a tema? Se si come?


Un ultimo brevetto, di cui riporta PlayStation LifeStyle, menziona apertamente la cosa e parla della “simulazione delle legacy bus operation per la retrocompatibilità”.
Una “bus operation” è un sistema di comunicazione tra diverse parti di un dispositivo elettronico, e il fatto che questo termine venga adoperato insieme a “legacy” è quantomeno sospetto.
Sembrerebbe che la prossima macchina di Sony sarà in grado di “simulare” quel tipo di operazione svolta in origine da una console precedente, “legacy” appunto, come potrebbe essere PS1, PS2, PS3 o PS4.

CROCE E DELIZIA, il nuovo film di Simone Godano con Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio e Filippo Scicchitano dal 28 Febbraio al cinema

SINOSSI I Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, hanno una mentalità aperta, ma sono narcisisti e disuniti. I Petagna sono tutto l’opposto: gente molto affiatata, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali ma conservatori.Come mai queste due famiglie così diverse si ritrovano a trascorrere le vacanze estive insieme? Lo sanno solo i capifamiglia Tony (Fabrizio Bentivoglio) e Carlo (Alessandro Gassmann): l’inaspettato annuncio del loro amore scardinerà gli equilibri delle due famiglie ma soprattutto quelli di Penelope (Jasmine Trinca) e Sandro (Filippo Scicchitano), i loro rispettivi primogeniti.



«È un momento storico in cui stiamo annegando nell’odio, il momento in cui un professore mette all’angolo un bambino di colore e lo prende in giro davanti ai suoi compagni. Io non sono madre, ma vorrei che mio figlio crescesse in un’Italia bella sana, pulita, coraggiosa, rispettosa dei diritti di tutti.
Non voglio attaccare nessuno, ma voglio continuare a fare quello che ho fatto da dieci anni, cioè utilizzare il mio palco per parlare e combattere ogni forma di violenza, omofobia, razzismo. Voglio parlare di amore e accoglienza. La musica deve essere un momento di aggregazione e non di odio e divisione. Esprimo il mio pensiero con pacatezza e senza offendere nessuno. E non risponderò con le offese, non sarò mai come voi».

Qualunque sia la tua opinione su Bohemian Rhapsody, il controverso biopic della Regina interpretato da Rami Malek come Freddie Mercury, il film è innegabilmente un piacere per la folla. E alcuni potrebbero obiettare, forse è tutto ciò che doveva essere.

Con la cerimonia del 91 ° Academy Awards praticamente qui, Entertainment Weekly ha stretto una partnership con The Take per offrirti una serie di video che si tuffano in profondità nelle competizioni di quest'anno di Oscar. (Guarda i video precedenti su A Star Is Born e Roma.) Questa volta, daremo un'occhiata a Bohemian Rhapsody per spiegare perché il film ha preso le libertà che ha fatto per quanto riguarda i dettagli della vita reale.

Come sottolinea il video, Bohemian Rhapsody segue la solita storia biografica del musicista di Dewey Cox. Per fare ciò, ha dovuto attenuare alcune cose, compresa la compressione del tempo e la creazione di conflitti che semplicemente non si sono verificati. Ma il film ha un'arma non così segreta nel suo arsenale che lo aiuta a distinguersi: la musica dei Queen. E i cineasti sanno che questa musica, più di ogni altra cosa, è ciò per cui il pubblico è davvero venuto. Quindi, quando arriva il momento per Bohemian Rhapsody di consegnare questo fronte, lo fa decisamente.

Tuttavia, ci si deve chiedere che aspetto avrebbe potuto avere una versione più realistica della storia, anche se probabilmente quella versione non sarebbe stata altrettanto divertente da guardare e cantare insieme. E per essere chiari, non c'è assolutamente nulla di sbagliato nel voler divertirsi al cinema. Quindi forse è meglio apprezzare ciò che abbiamo invece di piangere ciò che avremmo potuto avere.

Fonte : EW

Epic Games ha annunciato i primi dettagli sulla Fortnite World Cup, che vedrà la le partite finali ospitate a New York dal 26 al 28 luglio.


I giocatori che sperano di competere nella Coppa del Mondo dovranno prima farsi strada attraverso le qualificazioni online. Epic ospiterà 10 settimane di qualificazione online in-game dal 13 aprile al 16 giugno, ognuna con un montepremi di 1 milione di dollari a settimana. 

Le migliori qualificazioni nelle 10 settimane passeranno quindi alle finali della Coppa del Mondo di Fortnite.


Le finali del torneo includeranno 100 giocatori Solo e 50 squadre Duo, tutti in competizione per la parte del restante montepremi pari a 30M$. 

Ogni giocatore che si qualifica per le Finali riceverà almeno 50.000$ con 3 milioni che andranno al campione Solo.


Epic ospiterà inoltre una serie di tornei settimanali dopo la conclusione della Coppa del Mondo, ognuno con un premio di 1 milione di dollari. 

Questi eventi saranno meno focalizzati sulla competitività e presenteranno una varietà di modalità di gioco con maggiori dettagli a venire nei prossimi mesi. 


In totale, Epic distribuirà 100 milioni in premi per le competizioni di esports nel 2019.


Che dire, peccato non essere un campione di questo titolo, sarò ancora in tempo per imparare? 😅😅 


Cosa ne pensate, parteciperete?