Pokémon GO giocatore arrestato per aver colpito un agente di polizia che ha interrotto la sua partita - marcozuccardi.it

Pokémon GO giocatore arrestato per aver colpito un agente di polizia che ha interrotto la sua partita


Anche il migliore di noi può sbagliare, ok, ma diventare talmente assorto da un gioco, in questo caso Pokémon GO, da reagire in manieta così sconsiderata come quanto successo in questa storia, significa veramente aver superato il limite della ragionevolezza.
Secondo quanto riferito, un uomo di 40 anni è stato arrestato dopo aver colpito in faccia un ufficiale di polizia. 
L'incidente è avvenuto a Matsuyama, la capitale della prefettura giapponese di Ehime, dove l'uomo stava giocando con il suo smartphone.
Stando a quanto riportato da Yahoo! Japan, una cinquantina di giocatori Pokémon GO si sono radunati nei pressi di un hotel nella zona di Chifunemachi, il rapporto della polizia locale suggerisce che questi giocatori stavano entrando nell'hotel senza permesso, presumibilmente per mettere le mani su un Pokémon che era stato piazzato proprio all'interno dell'hotel, costringendo il personale a chiamare la polizia.
Sembrerebbe poi che l'uomo in questione abbia mancato questo Pokémon raro, per "colpa" dell'intervento delle forze dell'ordine, ed ha colpito violentemente il poliziotto che lo aveva invitato a lasciare la prprietà privata; pertanto è stato arrestato e portato in centrale.
Quando è stato interrogato, l'uomo non si è minimante scusato, anzi, da quanto riferito avrebbe anche rincarato la dose dicendo: "A causa tua, non l'ho catturato [ il Pokémon]", prima di minacciare ulteriormente i funzionari.
Per fortuna, l'agente di polizia non ha riportato ferite a causa delle azioni dell'uomo, e per il momento non sappiamo quali saranno gli esiti delle sue azioni.
Questa vicenda ci da uno spunto per riflettere su quando il gioco diventi una patologia, ma ci fa rimanere fermi sulla nostra idea che queste reazioni siano una conseguenza di un disturbo a monte di un individuo, che prescinde dal gioco in se, in quanto portato da una frustrazione di fondo, o da un patologia mal gestita e non generate dal gioco stesso!
Fateci sapere come sempre cosa ne pensate!

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.

Distributed by Gooyaabi Templates | Designed by OddThemes